Palermo, cancellati i nomi delle vie in arabo e ebraico. Le associazioni: “Gesto di profonda ignoranza”

Cancellati nella notte i nomi delle vie scritti in ebraico e in arabo. È accaduto in piazzetta SS 40 Martiri, nel cuore di Ballarò, a Palermo. Il tutto a pochi metri dall’ingresso del centro di accoglienza per migranti Astalli e dallo Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati).

Per cancellare i nomi delle vie è stata utilizzata una vernice verde. Per chi lavora nel centri accoglienza si tratta di un chiaro atto di intolleranza e razzismo. “È un grave atto – si legge sulla pagina Facebook dell’associazione Sos Ballarò – rivolto a chi in questo quartiere e in questa città città si occupa quotidianamente di accoglienza e a chi continua a credere nella ricchezza di una identità multiculturale che appartiene da secoli alla nostra città. Questo gesto di profonda ignoranza non può passare inosservato e proprio per questo, Sos Ballarò si farà carico insieme a tutti coloro che continuano a credere in una Palermo ancora modello di accoglienza, di organizzare un’immediata risposta”.

cani

Su Rai-Radio3 una piccola e preziosa collezione di fiabe firmate da Gianni Rodari [AUDIO]

La Rai-Radio3, ha di recente prodotto una serie di fiabe sonore di Gianni Rodari [ASCOLTA], scrittore e giornalista comparso nel 1980 a sessant’anni, considerato il maggiore favolista del Novecento. Da giovane studiò in seminario, che lasciò per diplomarsi come maestro ...
Leggi Tutto
Giusy Lazzara è stata eletta nuovo presidente dell'Anolf Trapani. "Più servizi per assistere gli immigrati nel processo di integrazione"

Immigrazione, Giusy Lazzara nuovo presidente Anolf Trapani: “Più servizi per migliorare il processo di integrazione”

È Giusy Lazzara, trapanese di 43 anni, il nuovo presidente Anolf Trapani. È stata eletta al termine del comitato direttivo dell'Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere della Cisl, che si occupa dell'assistenza agli immigrati di varie etnie a carattere volontario. Un'attività fondamentale ...
Leggi Tutto
Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Palermo, sequestrato un magazzino di abbigliamento. Sanzioni anche per un pub e una gastronomia

Sequestrato dalla Polizia municipale, a Palermo, un grande magazzino di abbigliamento abusivo nella zona di Brancaccio, e sanzionati per occupazione abusiva di suolo pubblico un pub in via Mongerbino e una gastronomia in via Cala. L'importo totale delle sanzioni è ...
Leggi Tutto
A Palermo le selezioni per "Miss Bangladesh Italy 2018"

A Palermo le selezioni per “Miss Bangladesh Italy 2018”

Appuntamento oggi, 19 febbraio, dalle 15 alle 18, presso la sede di Cinematocasa in via Maqueda 124, con la tappa palermitana del primo concorso di bellezza bengalese organizzato in Italia, "Miss Bangladesh Italy 2018". Le giovani donne porteranno sul palco, ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest