Il 2 aprile di dodici anni fa moriva Karol Józef Wojtyła, il pontefice più amato in quest’ultimo secolo

Il 2 aprile di dodici anni fa, alle 21.37, le agenzie di stampa annunciavano la morte di Karol Józef Wojtyła, il pontefice più amato in quest’ultimo secolo. Dal ricovero al Gemelli per un intervento di tracheotomia alla sua morte passò poco più di un mese. 7 milioni di pellegrini, si riversarono a Roma in quei giorni per seguire i funerali “dell’atleta di Dio” chiamato cosi’ per la sua passione per lo sport, dichiarato beato e canonizzato a tempo di record.
Giovanni Paolo II governò la sua chiesa per circa ventisei anni e in questo tempo fu molto conservatore specie nei confronti di tematiche come l’aborto e l’eutanasia; viaggiò molto intorno al mondo e riunì grandi folle nei suoi appuntamenti, grande comunicatore e fautore della giornata mondiale della gioventù (i papa boys).
Aprì la chiesa al riconoscimento dello stato d’Israele e portò il dialogo con le altre chiese e religione nel mondo.
Il 13 maggio 1981 subì un’attentato da parte di Alì Agcà, un terrorista turco, che preso dalla polizia italiana fu condannato all’ergastolo; il papa due anni dopo lo volle incontrare e parlargli, dichiarò poi che quella conversazione sarebbe rimasta segreta per sempre. Il terrorista in seguito fu graziato dal presidente della repubblica Ciampi e estradato in Turchia dove fu messo in carcere per l’omicidio di un giornalista.

Timeline 2 aprile
1902 – L'”Electric Theatre”, il primo cinema-teatro americano, apre a Los Angeles California
1912 – Sun Yat-sen fonda il Kuomintang (Partito Nazionalista Cinese)
1917 – Jeannette Pickering Rankin, rappresentante del Montana è la prima donna eletta al Congresso USA
1930 – Haile Selassie è proclamato imperatore dell’Etiopia
1940 – Italia: parte la campagna di requisizione di tutte le cancellate in ferro per fare scorta in vista della guerra
1948 – USA, il Congresso approva il piano Marshall
1982 – L’Argentina invade le Isole Falkland (o Isole Malvinas o Malvine, a controllo britannico): è l’inizio della Guerra delle Falkland
1989 – Il capo dell’Unione Sovietica Michail Gorbačëv giunge all’Avana, Cuba per incontrare
Fidel Castro
1989 – Yasser Arafat è proclamato presidente della Palestina
1992 – John Gotti, boss mafioso di New York, è condannato per omicidio e gestione del racket. La sentenza di morte è poi commutata in quella di ergastolo
2004 – Belgio/Bruxelles: dopo la firma dell’accordo del 29 marzo, primo alzabandiera a Bruxelles delle nuove sette nazioni della NATO: Bulgaria, Estonia, Lettonia, Lituania,Romania, Slovacchia e Slovenia.
2005 – Alle 21:37 muore papa Giovanni Paolo II. Quando viene data la notizia ufficiale, le migliaia di persone si raccolgono spontaneamente a piazza San Pietro in preghiera fino al giorno del funerale, venerdi’ 8 aprile.

I nati oggi 
742 – Carlo Magno, sovrano –
1725 – Giacomo Casanova, avventuriero, scrittore e poeta italiano
1805 – Hans Christian Andersen, scrittore e poeta danese
1822 – Giuseppina Turrisi Colonna, poetessa e traduttrice italiana
1840 – Émile Zola, scrittore, giornalista e saggista francese
1842 – Domenico Savio, santo italiano
1853 – Antonio Cavalieri Ducati, ingegnere e imprenditore italiano
1864 – José Maria Veloso Salgado, pittore portoghese
1875 – Walter Chrysler, imprenditore statunitense
1882 – Salvatore Messina, giurista, magistrato e docente italiano
1891 – Max Ernst, pittore e scultore tedesco
1914 – Alec Guinness, attore britannico
1924 – Vito Ciancimino, politico e criminale italiano
1928 – Serge Gainsbourg, cantautore, musicista e paroliere francese
1933 – György Konrád, scrittore e giornalista ungherese
1934 – Umberto Orsini, attore italiano
1939 – Marvin Gaye, cantautore, produttore discografico e arrangiatore statunitense
1942 – Leon Russell, cantante, musicista e compositore statunitense
1943 – Antonio Sabàto, attore italiano
1947 – Emmylou Harris, cantautrice e musicista statunitense
1957 – Giuliana De Sio, attrice italiana
1959 – Salvatore Messana, politico italiano
1978 – Silvia Salemi, cantautrice e conduttrice televisiva italiana

Pin It on Pinterest