In Sicilia è boom di Viagra ma tra gli uomini è solo “fai da te”

Alzi la mano chi non ha mai usato il viagra o chi non ha pensato di prenderlo. Almeno una volta, per provare che effetto fa. Tutti negano di adoperare le “pillole dell’amore” e invece in Italia c’è il boom delle vendite. In Europa sono 180 milioni i farmaci venduti, di cui 19 solo in Italia e 3 e mezzo nei sexy shop. Secondo una statistica, pubblicata in questi giorni sui giornali, il piccolo “aiutino” per migliorare le prestazioni a letto viene utilizzato da 6 uomini su 10 con il metodo del “fai da te”.

Prescrizioni? Ricette? Niente di tutto questo: il viagra si prova con il “passa parola”. Dai 18 anni in poi, il 60% di chi sceglie le pillole dichiara di non aver ricevuto una diagnosi e di approfittare dei loro effetti senza mai essere andati da un medico. Solo 3 milioni di italiani sono veramente malati di disfunzione erettile mentre gli altri lo impiegano solo per motivi “ricreativi”.

Attenzione, però, a non fare la fine di quel vecchietto di 82 anni che, dopo avere preso una pillola di Viagra, ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura e ha chiamato la polizia. Il fatto è avvenuto veramente a Palermo qualche anno fa: la signora ha chiamato il 113 perché temeva che al marito potesse essere letale questa eccitazione visto che in passato aveva sofferto di problemi cardiaci. “Gli agenti hanno trovato l’anziano infuriato – si legge nelle cronache dell’epoca -. Ai poliziotti ha spiegato che era una questione tra lui e la moglie. La donna ha cercato allora di spiegare di essere preoccupata per la salute del marito. Poi a calmare l’uomo sono arrivati anche i suoi figli. Gli agenti hanno così constatato che l’allarme era ormai rientrato e sono andati via”.

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto
Dario Miceli

Al “Pala Don Bosco” il Memorial Dario Miceli, un torneo di pallavolo per ricordare il giornalista palermitano

Dario Miceli, giornalista palermitano e volto noto della Rai, era anche un apprezzato pallavolista. A un anno dalla sua prematura scomparsa, la famiglia e gli amici, insieme al mondo della pallavolo che Dario ha sempre frequentato, giocando nella serie A ...
Leggi Tutto
Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): "Oltre al danno la beffa"

Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): “Oltre al danno la beffa”

“Stamattina, a maggioranza, la Settima Commissione Consiliare ha dato parere negativo al piano industriale della Sispi, la società partecipata del Comune che gestisce la rete informatica di Palazzo delle Aquile”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “Anche ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest