Ficarazzi, uomo ferito alla gola con un seghetto: stava difendendo la moglie dopo un tamponamento

Difende la moglie durante una lite stradale e viene ferito alla gola con un seghetto. Vittima dell’aggressione, avvenuta a Ficarazzi, un palermitano di 36 anni. L’uomo era intervenuto in difesa della moglie coinvolta in un tamponamento a pochi metri dalla scuola Tesauro, in corso Umberto I.

Nel corso dell’accesa discussione la vittima è stata colpita al collo con un seghetto. L’aggressore è poi scappato. Il tutto sotto gli occhi di una pattuglia dei carabinieri: i militari hanno assistito alle ultime fasi del diverbio e sono intervenuti per soccorrere immediatamente il ferito.

Traportato di urgenza al pronto soccorso, il palermitano è stato sottoposto a intervento chirurgico. Le sue condizioni non sarebbero critiche.  L’aggressore, un uomo di 56 anni, si è presentato poco dopo in caserma con i segni della colluttazione, confermando le proprie responsabilità.

Pin It on Pinterest