Calatabiano, candidato a sindaco scrive a Putin: “Aiutaci tu”

Vladimir Putin a Calatabiano? Perché no? L’invito al presidente russo è arrivato dal candidato sindaco del comune catanese, Alex Stefano Di Bella, un personaggio che i giornali definiscono “fuori dagli schemi”. Ed, in effetti, il 40enne imprenditore nel settore ottico, è certamente molto intraprendente. Approfittando del prossimo G7 di Taormina, Di Bella aveva inviato via social una lettera ad uno degli uomini più potenti della terra per convincerlo a realizzare “progetti che, se godranno della vostra collaborazione, resteranno per sempre storia indelebile e avranno un grande valore per il bene delle future generazioni”.

A quanto sembra una delle promesse elettorali del candidato sindaco di Catalabiano sarebbe la riqualificazione del litorale di San Marco per cui sarebbero graditi gli investimenti russi. Per questo motivo, oltre che a Putin, Di Bella ha scritto anche all’ambasciatore in Italia, Sergey Razov. “Le chiedo di aiutarci a ripulire il nostro mare al fine di rilanciare le nostre coste e il turismo”, è l’ultimo appello al presidente russo. Peccato, però, che la sua richiesta non sarà esaudita perché Putin non è stato invitato al vertice di Taormina, come ha ribadito recentemente il primo ministro Gentiloni.

Ponte sullo Stretto, Di Battista: “Berlusconi manda messaggio chiaro alla mafia”

''Berlusconi quando parla di Ponte sullo Stretto sta mandando un messaggio chiaro alla mafia. Qui il problema sono le strade, le ferrovie e le autostrade. La Sicilia l'ho girata la scorsa estate e i problemi sono altri''. Lo ha detto a Messina, ...
Leggi Tutto
Roberto Lagalla

Formazione, Assessorato firma protocollo per la legalità. Lagalla: “Opportunità educativa”

È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione ...
Leggi Tutto
due denunciati per furto energia grazie a Padre Pio

Energia, bollette insolute per un miliardo di euro. Adiconsum: “Tutelare chi è in regola”

Sembra ammontare a un miliardo di euro l'ammontare delle bollette dell'energia elettrica insolute in tutto il territorio nazionale. "Ciò che preoccupa, adesso, è che per far fronte alla crisi dei fornitori, sembrerebbe che la giustizia amministrativa abbia ipotizzato che per ...
Leggi Tutto
“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

Prenderà il via venerdì 23 febbraio, alle ore 16,30, la borsa internazionale dei matrimoni in Sicilia. Tre giorni dedicati al mondo del wedding in Sicilia con 25 buyers esteri che per la prima volta saranno a Palermo, fino a domenica ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest