Il “bon ton” dell’onorevole Marcello Taglialatela: “Dire Juve merda mi diverte”

La Juventus fa antipatia, ma talmente tanta che l’onorevole Marcello Taglialatela, parlamentare di Fratelli d’Italia e membro della commissione antimafia, esterna le sue pulsioni da ultras mostrando una sciarpa con la scritta “Juve Merda”. Una scelta che non rinnega, come ha ribadito nel corso della trasmissione La Zanzara su Radio 24 del Sole 24 Ore: “Questo che c’entra con i violenti?”, risponde al conduttore Giuseppe Cruciani che chiedeva spiegazioni.

“Non è un messaggio di pace. Lei è un ultras del Napoli? Dire Juve merda è normale?”, ha incalzato il giornalista. Ma l’onorevole Taglialatela senza scomporsi: “Assolutamente sì, è una cosa che dal punto di vista calcistico diverte. Ogni tanto dico Juve Merda, sì. Quando lo merita, assolutamente sì, è assolutamente normale. Quando ci sono favori arbitrali, la Juve è favorita dagli arbitri. Alla Juve sono stati nel passato revocati degli scudetti. E lei immagina che quello che è accaduto nel passato non possa accadere nel presente? Io penso che la Juve riceve favori arbitrali. Il fatto che gli arbitri stringono le mani e abbraccino i giocatori non è un bel modo di vivere le partite. Gli arbitri sono sponsorizzati dalla Fiat e quindi dalla Juventus, prendono soldi. La federazione arbitrale ha una sponsorizzazione di una società che fa capo alla Fiat. Si informi, lei è un po’ ignorante”.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto