Per legge sia chiamato pane il gluten free. Lo chiedono i celiaci

Che venga chiamato pane per legge anche quello senza glutine, perché i celiaci vogliono sentirsi come tutti gli altri. A chiederlo è l’Associazione italiana celiachia (Aic), in un’audizione oggi in Commissione Agricoltura alla Camera sulla proposta di legge dell’onorevole Giuseppe Romanini (Pd), che punta a fare chiarezza sulla produzione e vendita del pane. ”Vorremmo che in questa proposta – dice all’ANSA Susanna Neuhold, responsabile dell’area Food dell’Aic – venisse inserita la disposizione contenuta già in una circolare ministeriale, ossia che i termini pane, pasta, panettone, colomba, i dolci delle ricorrenze, possano continuare a riportare questa denominazione anche quando vengono prodotti con farine senza glutine e quindi senza la farina di frumento; si tratta di una deroga per rendere accessibile la quotidianità per le persone che soffrono di questa patologia cronica”.

A oggi i celiaci diagnosticati in Italia sono 200 mila, fa sapere l’Associazione, ma ce ne dovrebbero essere almeno altri 400 mila, perché l’incidenza di questa patologia è di 1 a 100.

”Purtroppo – ammette Neuhold – c’è anche la moda degli alimenti senza glutine che danneggia e svilisce chi invece veramente soffre di questa patologia; tra l’altro mettersi a dieta prima della diagnosi rischia di non far emergere questa patologia cronica”.

Ponte sullo Stretto, Di Battista: “Berlusconi manda messaggio chiaro alla mafia”

''Berlusconi quando parla di Ponte sullo Stretto sta mandando un messaggio chiaro alla mafia. Qui il problema sono le strade, le ferrovie e le autostrade. La Sicilia l'ho girata la scorsa estate e i problemi sono altri''. Lo ha detto a Messina, ...
Leggi Tutto
Roberto Lagalla

Formazione, Assessorato firma protocollo per la legalità. Lagalla: “Opportunità educativa”

È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione ...
Leggi Tutto
due denunciati per furto energia grazie a Padre Pio

Energia, bollette insolute per un miliardo di euro. Adiconsum: “Tutelare chi è in regola”

Sembra ammontare a un miliardo di euro l'ammontare delle bollette dell'energia elettrica insolute in tutto il territorio nazionale. "Ciò che preoccupa, adesso, è che per far fronte alla crisi dei fornitori, sembrerebbe che la giustizia amministrativa abbia ipotizzato che per ...
Leggi Tutto
“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

Prenderà il via venerdì 23 febbraio, alle ore 16,30, la borsa internazionale dei matrimoni in Sicilia. Tre giorni dedicati al mondo del wedding in Sicilia con 25 buyers esteri che per la prima volta saranno a Palermo, fino a domenica ...
Leggi Tutto

Dario Fidora

Direttore editoriale

Pin It on Pinterest