Per legge sia chiamato pane il gluten free. Lo chiedono i celiaci

Che venga chiamato pane per legge anche quello senza glutine, perché i celiaci vogliono sentirsi come tutti gli altri. A chiederlo è l’Associazione italiana celiachia (Aic), in un’audizione oggi in Commissione Agricoltura alla Camera sulla proposta di legge dell’onorevole Giuseppe Romanini (Pd), che punta a fare chiarezza sulla produzione e vendita del pane. ”Vorremmo che in questa proposta – dice all’ANSA Susanna Neuhold, responsabile dell’area Food dell’Aic – venisse inserita la disposizione contenuta già in una circolare ministeriale, ossia che i termini pane, pasta, panettone, colomba, i dolci delle ricorrenze, possano continuare a riportare questa denominazione anche quando vengono prodotti con farine senza glutine e quindi senza la farina di frumento; si tratta di una deroga per rendere accessibile la quotidianità per le persone che soffrono di questa patologia cronica”.

A oggi i celiaci diagnosticati in Italia sono 200 mila, fa sapere l’Associazione, ma ce ne dovrebbero essere almeno altri 400 mila, perché l’incidenza di questa patologia è di 1 a 100.

”Purtroppo – ammette Neuhold – c’è anche la moda degli alimenti senza glutine che danneggia e svilisce chi invece veramente soffre di questa patologia; tra l’altro mettersi a dieta prima della diagnosi rischia di non far emergere questa patologia cronica”.

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto

Dario Fidora

Direttore editoriale